ArcheologiaArte e beni culturaliBiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

La competenza testuale e la comprensione dei testi

di Zammù TV (video)

Il professore Massimo Palermo parla agli insegnanti delle scuole secondarie di 2° grado che hanno partecipato al corso di aggiornamento e formazione del progetto “Mat-Ita”




In video il prof. Massimo Palermo (Università per stranieri di Siena) parla di competenza testuale e comprensione dei testi agli insegnanti delle scuole secondarie di 2° grado che hanno partecipato al corso di aggiornamento e formazione del progetto “Mat-Ita” dell'Università di Catania.

«Le direttive ministeriali - spiega Palermo - impongono ai docenti dei licei e delle scuole di 2° grado in generale, di sviluppare la competenza testuale degli alunni, sia nella comprensione (individuare dati e informazioni, fare inferenze, comprendere le relazioni logiche interne), sia nella produzione (curare la dimensione testuale, ideativa e linguistica)».

«La centralità della comprensione del testo - ha sottolineato il docente – è quindi un obiettivo trasversale per chi lavora nella scuola e nell'università. I cosiddetti "descrittori di Dublino" (a cui i docenti universitari devono correlarsi quando si disegna un certo percorso formativo), pur nelle loro mille manchevolezze insistono sempre sulla centralità della comprensione dei testi, in qualsiasi disciplina».