ArcheologiaArte e beni culturaliBiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Alla Cittadella in metro

di Dario Grasso e Giorgio Raito

Inaugurata la tratta della metropolitana di Catania che collega le stazioni di Nesima e piazza Giovanni XXIII. In video il commento del rettore Francesco Basile 




«Entro poche settimane, i numerosi studenti catanesi che frequentano le aule della Cittadella universitaria potrebbero raggiungere i propri dipartimenti direttamente in metropolitana, grazie all'entrata in servizio della tratta che va da piazza Giovanni XXIII (stazione ferroviaria) fino al capolinea – temporaneo - di Nesima». Ne è convinto il rettore Francesco Basile, che ha partecipato al "battesimo" della nuova linea, alla presenza delle autorità cittadine e del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio.

«La fermata "Milo" della metropolitana - ha spiegato il rettore ai microfoni di Zammù TV - da questo punto di vista è strategica per la sua vicinanza alla Cittadella universitaria. Chi arriverà qui dal centro o dalla periferia della città, grazie ad un potenziamento del collegamento tramite navetta, potrà raggiungere agevolmente gli edifici della Cittadella, risparmiando tra l'altro anche sui costi di parcheggio, evitando l'intasamento dell'area. Per questo l'Ateneo ha insistito molto su questa soluzione che dovrebbe avvantaggiare i nostri iscritti. Siamo molto soddisfatti».