AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Nanotecnologie e luce contro i tumori

Manipolare la materia e utilizzare la luce come innovativa strategia nella terapia anti tumorale. È il cuore della mini-lezione tenuta da Salvatore Sortino, docente del dipartimento di Scienze del farmaco, su un argomento attuale non sono nel mondo della scienza




Manipolare la materia per realizzare prodotti nuovi e utilizzare la luce per farli funzionare con il nostro corpo. Il tutto nell'ambito di ricerca sulle strategie farmacologiche innovative nella terapia dei tumori. Sono questi gli argomenti trattati da Salvatore Sortino, docente associato del dipartimento di Scienze del farmaco dell'Università di Catania, in questa breve lezione. Una «chiacchierata dal tono divulgativo», premette lo stesso docente, ma su un argomento di scottante attualità non solo scientifica.