AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Pescheria solidale

di redazione web

Iniziativa dell'associazione Gammazita a sostegno dei commercianti e dei soggetti a rischio del centro storico di Catania, colpiti dalla crisi causata dal COVID-19


“Sostieni una famiglia del quartiere e resta a fianco dei piccoli commercianti del mercato”: con questo slogan, l’associazione Gammazita lancia l’iniziativa “Pescheria solidale”, a supporto dei commercianti del centro storico di Catania e dei soggetti a rischio del quartiere Castello Ursino – San Cristoforo, più duramente colpiti dalla crisi economica e sociale causata dall’emergenza COVID-19.

“I quartieri popolari di Catania vivono da settimane una situazione drammatica e questa emergenza ha evidenziato la condizione di chi era fragile già da prima che tutto questo iniziasse: miseria, disoccupazione e precarietà sono all’ordine del giorno e arginare la fame è la nostra preoccupazione principale”, spiegano gli attivisti e le attiviste dell’associazione.

Per fa fronte alla disperazione crescente, con “Pescheria solidale” Gammazita intende creare una rete di solidarietà e di sostegno reciproco fra i commercianti e i cittadini dei quartieri più antichi di Catania, nella consapevolezza che solo rimanendo uniti si può venir fuori dalle situazioni più critiche.

Un invito a restare al fianco della gente del centro storico, che siano bottegai in cerca di clienti o che si tratti di famiglie meno abbienti. A fine giornata, i volontari dell’associazione passeranno a ritirare le donazioni raccolte e potranno redistribuire la spesa a chi ne avrà più bisogno. Per un elenco completo dei commercianti che hanno aderito all'iniziativa, visitate la pagina Facebook dell'associazione Gammazita.

È attiva anche una raccolta fondi onlinDona una spesa, Fai la tua Parte!: attraverso una donazione, è possibile acquistare beni di prima necessità da destinare alle famiglie più disagiate. 


Vedi anche