AntropologiaArcheologiaArte e beni culturaliBiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Pillole di Economia e gestione delle imprese (12): il service management

Dopo il viaggio attraverso il mondo delle imprese manifatturiere, si sposta dentro le aziende che producono servizi la nuova lezione del corso di Economia e gestione delle imprese tenuto da Rosario Faraci, docente dell'UniversitÓ di Catania




Quali sono le specificitÓ di un'impresa di servizi, il cui output di produzione non Ŕ un bene tangibile, ma un servizio intangibile destinato al mercato finale o sua volta reimpiegabile in altri processi produttivi di beni e servizi? 

Dopo la scorsa lezione, dedicata alle imprese manifatturiere, risponde a questi interrogativi il dodicesimo capitolo del volume di Economia e Gestione delle Imprese, curato dal docente di Unict Rosario Faraci. Un corso finalizzato a esplorare il variegato e articolato mondo dei processi di service management. I temi della produzione e del marketing, affrontati nei capitoli precedenti, vengono rivisitati alla luce dei principali cambiamenti cui Ŕ andata incontro l'economia mondiale (lo sviluppo dei servizi e del terziario avanzato) e ai quali, in un'ottica reattiva ma anche propositiva, si sono adeguate le imprese con i processi di terziarizzazione, finalizzati alla doppia creazione di valore, per se stesse e per la clientela finale.


Vedi anche