AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Porte aperte alla musica, al teatro, al cinema

di Irene Alì (redazione web)

Dal 12 giugno al 12 luglio, gli edifici storici dell’Università di Catania ospitano una ricca rassegna serie di eventi rivolti agli studenti, alle future matricole e alla città


Dal 12 giugno al 12 luglio, gli edifici storici dell’Università di Catania ospitano una nutritissima serie di eventi rivolti agli studenti, ai futuri studenti e alle loro famiglie, promossa in occasione dell'avvio delle immatricolazioni ai corsi di studio dell'anno accademico 2015/16.

Vai alla pagina dedicata

Grazie alla partnership con alcune delle maggiori istituzioni e associazioni culturali e artistiche cittadine (Teatro Massimo Bellini, Zanne Festival, Associazione Musicale Etnea, Catania Jazz, Ingresso Libero, Catania Lab, CineStudio, Marionettistica Fratelli Napoli, Festival del Cinema di Frontiera, IPLab Catania, Marranzano World Fest, Teatri Riflessi, Officine Culturali), l'Ateneo mette infatti a disposizione le sue sedi storiche per lo svolgimento di concerti e spettacoli, mostre e incontri il cui obiettivo primario è trasmettere ai giovani il messaggio che studiare all’Università di Catania è utile e anche "bello".

PORTE APERTE ALLA MUSICA CLASSICA. Una speciale sezione della rassegna "Il Bellini nel Barocco" nei luoghi dell'Ateneo vedrà cinque concerti, organizzati dal Teatro Massimo Bellini, in programma il 16 giugno (Quintetto d’archi belliniano, Palazzo Centrale dell'Università), il 23 giugno (Vadim Pavlov, Chiostro di Ponente del Monastero dei Benedettini), il 29 giugno (Quintetto di fiati belliniano, atrio del Monastero dei Benedettini), il 2 luglio (Quartetto Desormadè, Palazzo Centrale), il 3 luglio (Quartetto Stesichoros, Chiostro di Ponente del Monastero dei Benedettini). Inoltre, martedì 7 luglio, nella corte di Villa San Saverio, la Scuola Superiore di Catania ospita il concerto del Coro del Teatro Massimo Bellini diretto da Ross Craigmille "Bucato, battaglie e Broadway: dal madrigale drammatico allo swing".

PORTE APERTE AL ROCK. Quattro concerti faranno da anteprima a Zanne Festival: il 20 giugno, nel cortile del Monastero dei Benedettini, si esibiscono The Soft Moon, il 27 giugno (Giardino di via Biblioteca) gli Amen Dunes, il 4 luglio (cortile dei Benedettini) i The Fall, l'11 luglio, sempre nel cortile dei Benedettini, i Prinzhorn Dance School. Il 2, 3 e 4 luglio si svolgerà un workshop gratuito di serigrafia dedicato alla Rock Poster Art, tenuto da Fabio Meschini (autore dell’artwork ufficiale di Zanne 2015). Inoltre, l’artista inaugurerà il 4 luglio “Posters Rock!”, la mostra di rock poster art internazionale che resterà aperta al pubblico fino al 18 luglio nel ventre del complesso benedettino. Il 13, 14 e 15 luglio sarà la volta di “Raccontare un festival”, workshop gratuito di giornalismo musicale organizzato in collaborazione con la storica rivista "Il Mucchio" e condotto dal giornalista e docente Alberto Campo.

PORTE APERTE ALLA WORLD MUSIC. Mercoledì 1° luglio il cortile del Monastero Benedettini ospita l'anteprima del Marranzano World Fest 2015, special guest saranno I Lautari.

PORTE APERTE AL JAZZ. Dal 6 al 12 luglio, il cortile del Monastero dei Benedettini ospita l'edizione 2015 della Catania Jazz Marathon che vedrà I Brigantini sul palco della festa conclusiva.

PORTE APERTE AL CINEMA. Da lunedì 29 giugno a venerdì 3 luglio, al cinema King, uno speciale "Learn by Movies" con la mini rassegna dedicata a Wes Anderson. I cinque film che saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano sono: "The Royal Tenenbaums" (I Tenenbaum, 2001), "The life aquatic with Steve Zissou" (Le avventure acquatiche di Steve Zissou, 2004), "The Darjeeling Limited" (Il treno per il Darjeeling, 2007), "Moonrise Kingdom" (2012) e "Grand Budapest Hotel" (2014). Il 18 e il 19 giugno, la Scuola Superiore di Catania dedica inoltre due serate al Festival Internazionale del Cinema di Frontiera con proiezioni in anteprima.

PORTE APERTE AL TEATRO. Dal 26 al 28 giugno, al Monastero dei Benedettini, si svolge il Festival nazionale di corti teatrali "Teatri Riflessi". Il giorno prima, giovedì 25 giugno, nel piccolo anfiteatro di Villa San Saverio, la Scuola Superiore di Catania propone l'incontro-spettacolo con i Fratelli Napoli «La recita aveva luogo all'aperto». Il mondo offeso di Vittorini sulle scene dei fratelli Napoli. Inoltre, fino al 28 giugno, sarà visitabile, nelle Cucine del Monastero dei Benedettini la mostra "La guerra… io dico la Guerra. Metafore belliche nei cartelli della Marionettistica dei fratelli Napoli".

TRE GIORNI AL TEATRO MACHIAVELLI. Da venerdì 19 a domenica 21 giugno, l'associazione Ingresso Libero apre le porte del Teatro Machiavelli per festeggiare la conclusione del primo ciclo di laboratori interdisciplinari del 2015. Il clou sarà la serata di domenica 21 con musica live a Palazzo Sangiuliano e in piazza Università per la Festa europea della Musica 2015".

PORTE APERTE ALLA VIDEO-ART. Lunedì 22 giugno, al Cus Catania (tensostruttura), si svolge la rassegna di corti di animazione "Hot Flowing Pixel Festival 2015".

FESTA DI RADIO LAB-RADIO ZAMMÙ. Venerdì 12 giugno, nel Coro di notte del Monastero dei Benedettini, Radio Lab e Radio Zammù organizzano "GO4. Get on board, get on air": un talk per comunicare alle nuove generazioni che vedrà interagire giornalisti e speaker di fama nazionale, e una serata musicale al Centro Zo con Emidio Clementi (dei Massimo Volume) per presentare l'album "Notturno americano".

MOSTRE, WORKSHOP E VISITE GUIDATE. E veniamo al calendario di attività curate in collaborazione con Officine Culturali. Oltre all'esposizione dei cartelli della Marionettistica dei fratelli Napoli, alla mostra "Poster Rock!" e ai workshop di Zanne Preview, al Monastero dei Benedettini si potrà partecipare alle speciali visite guidate "Il Piano segreto dei Benedettini" fissate proprio per il 12 giugno.


Vedi anche