AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della TerraScienze e tecnologie alimentariScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Porte Aperte Unict 2022

Venerdý 3 giugno prende il via la sesta edizione della rassegna estiva organizzata dall'UniversitÓ di Catania, con due mesi di musica, cinema e teatro per studenti e cittadini. Ecco il promo, realizzato da Zamm¨ Tv


Dal 3 giugno al 3 agosto 2022 lĺUniversitÓ di Catania ospita la sesta edizione della rassegna estiva "Porte Aperte Unict - Musica, teatro, cinema", con tanti eventi culturali per studenti, futuri studenti e cittadini.

La manifestazione, dopo uno stop di due anni a causa della pandemia, torna con un ricco programma che comprende spettacoli teatrali, concerti, proiezioni, incontri, mostre e visite guidate in dodici location dell'Ateneo e della cittÓ.

Porte Aperte Unict 2022 Ŕ realizzata con il patrocinio del Comune di Catania e dell'Ersu e in collaborazione con la Scuola Superiore di Catania.

Il programma

L'offerta musicale spazia dalla classica lirica e sinfonica alla world music ("Marranzano World Fest"), dall'indie-pop ("Indiegeno" e "Retour") al rock ("Rocketta"). Anche le band universitarie potranno partecipare attivamente con un contest a loro dedicato, "Disummer".

In cartellone anche grandi eventi come i concerti di Fabri FibraWillie Peyote, Fast Animals and Slow Kids e lo spettacolo "Amore Bestiale", del noto divulgatore scientifico e youtuber Barbascura X.

Per quanto riguarda il teatro, Ŕ previsto, tra gli altri, un ciclo di tre spettacoli sui miti classici, "Didone", "Clitemnestra" e "Medea", riletti in chiave contemporanea.

Il cinema sarÓ protagonista con la rassegna Learn by comics, incentrata sul rapporto tra fumetto, graphic novel e disegno, che si svolgerÓ nella nuova arena dell'ex cinema Experia, aperta per la prima volta.

Previste anche visite gratuite al Museo dei Saperi e delle Mirabilia Siciliane, situato al Palazzo Centrale, che ospita parte del patrimonio culturale dell'Ateneo.