AntropologiaArcheologiaArte e beni culturaliBiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

L'espressionismo di Alban Berg

di redazione web e Zammù TV (video)

Ecco il primo video del ciclo "Spazi sonori" che dedichiamo alla musica classica. La musicologa Graziella Seminara introduce Vier Stücke für Klarinette und Klavier op. 5 eseguito da Carmelo Dell'Acqua (clarinetto) e Riccardo Insolia (piano). Buon ascolto




"Spazi sonori": ecco il primo di un ciclo di brevi video prodotti da Zammù TV e dedicati al mondo della musica classica. Di volta un volta un musicologo presenta brevemente una composizione che viene poi eseguita dal vivo e che è possibile riascoltare in un video collegato.

Al centro di questo primo appuntamento c'è Alban Berg (Vienna, 1885 – 1935), un compositore decisivo per la storia del Novecento. Di questo grande interprete della modernità vengono presentati da Graziella Seminara - e interpretati da Carmelo Dell'Acqua al clarinetto e da Riccardo Insolia al pianoforte -, i Vier Stücke für Klarinette und Klavier op. 5, una composizione del 1912 che, rispetto al tradizionale repertorio per clarinetto, presenta elementi di rottura quasi drammatici.

In pochi minuti si condensa l'universo dell'espressionismo viennese con tutte le sue lacerazioni, la sua ansia visionaria, le sue novità linguistiche. La tensione espressiva di queste miniature aforistiche è immediatamente percepibile anche da un ascoltatore inesperto (riascolta il brano). 

Le informazioni storiche e musicologiche potranno essere di aiuto. La potenza della musica farà il resto. Buon ascolto.


Vedi anche