AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Ti presento... Scienze geologiche

Giovedì 8 maggio si è tenuto l'Open day del dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali, una giornata di orientamento per gli allievi delle scuole, dedicata all'offerta didattica e agli sbocchi professionali. Stefano Catalano ha presentato il corso di laurea di Scienze geologiche




Stefano Catalano, presidente del corso di laurea in Scienze geologiche, ha spiegato agli studenti delle scuole superiori catanesi che hanno partecipato all'Open day riservato al dipartimento di Scienze l'importanza della materia in un territorio come quello etneo. «Le Scienze geologiche - afferma - a Catania hanno la loro sede naturale».

Sono 75 le matricole ammesse a frequentare il corso triennale in Scienze geologiche. Il percorso di studi può essere completato con le magistrali in Scienze geologiche e quella in Scienze geofisiche (uno dei due esistenti in tutta Italia). Durante il primo anno si affrontano le materie di base e le discipline di approccio alle Scienze della Terra. Questo per «comprendere i processi che regolano la superficie del pianeta». Alle normali attività in aula, si affiancano quelle in laboratorio e anche esterne. «È un Corso di laurea più rivolto all'applicazione».

Numerosi e variegati i potenziali sbocchi lavorativi. Dalla ricerca nei Cnr e negli Ingv, all'impiego negli enti pubblici e privati. 


Vedi anche