AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

"Visioni" di Joe Schittino

di Alfio Russo e Zammù TV (video)

Un estratto della presentazione del disco del compositore siracusano di cui sono interpreti anche il tenore Riccardo Palazzo e la pianista Graziella Concas




Il compositore siracusano Joe Schittino incanta il pubblico presente il 4 luglio nel Chiostro di Ponente del Monastero dei Benedettini intonando alcuni canti estratti dall'ultimo cd "Visioni" (BAM Records, 2016). Un tributo all'arte da parte di uno dei più giovani e affermati musicisti attivi in campo internazionale, ma anche un'occasione per discutere delle sorti della musica di oggi, della composizione di antologie musicali e dei problemi legati alla loro esecuzione.

Con Joe Schittino e il tenore Riccardo Palazzo hanno intrecciato un dialogo a più voci - e dunque non una semplice presentazione – il musicologo Riccardo Insolia, docente all’Istituto musicale “Vincenzo Bellini” di Catania, fondatore e animatore de L’Offerta Musicale Ensemble, e il musicista Matteo Musumeci, voce tra le più autorevoli del teatro musicale contemporaneo. Riccardo Palazzo, tenore, e Graziella Concas, pianista, hanno presentato anche una corposa sintesi delle tre raccolte musicali.

L'incontro è stato organizzato dalla Società Catanese Amici della Musica con l'Università di Catania nell'ambito della rassegna Porte Aperte 2016.


Vedi anche