AntropologiaArcheologiaArte e beni culturaliBiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

San Berillo Web Serie Doc: transessualita, prostituzione e diritti

Nel quarto episodio della webserie su San Berillo si parla di sessualità e orientamento sessuale. Conosciamo Ornella e Franchina




Nel 4° episodio di San Berillo Web Serie Doc conosciamo Fabio, in arte Ornella, che ha deciso di trasformarsi in donna e racconta di come il bisogno dei soldi l'abbia indirizzata a prostituirsi. Insieme a Franchina, travestito che si prostituisce a San Berillo da oltre vent'anni, si parla di sessualità e orientamento sessuale.

Le trans e i travestiti sono una delle componenti principali del quartiere, spesso provengono da situazioni di disagio quali omofobia in famiglia, discriminazione a lavoro e necessità di guadagnarsi da vivere. Il quartiere è diventato nel tempo un punto di riferimento per quanti decidono di intraprendere il cambio di sesso, spesso in maniera troppo facile si riescono ad ottenere ormoni o altre sostanze che possono portare a squilibri psicofisici anche gravi. 

Un medico volontario della Lila Catania parla dei servizi che l'associazione propone all'interno del quartiere, dall'assistenza medica alla prevenzione contro l'Aids. E ancora ci si domanda come portare avanti politiche sociali che possano supportare le cittadine catanesi che si prostituiscono a San Berillo?

La serie è frutto del laboratorio di documentazione audiovisiva tenuto dalla regista Maria Arena. A realizzare la webserie sono stati gli stessi allievi del laboratorio realizzato a San Berillo nell'ambito del progetto "Trame di Quartiere".


Vedi anche