AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Tag giornata della memoria


RIPRODUCI I CONTENUTI SELEZIONATI

Deportati politici nei campi di sterminio nazisti

Antonino Garufi, Nunzio Di Francesco, Carmelo Salanitro: storie di deportati siciliani. Non ebrei, bensý "politici". Li ricordiamo in questo omaggio curato dallo storico Rosario Mangiameli e realizzato da Zamm¨ TV in collaborazione con la SocietÓ di Storia Patria per la Sicilia orientale, l'Issico e l'Aned Sicilia

Bemporad e la sua "Carta del Cielo"

Venerdý 27 gennaio torna in scena al Monastero dei Benedettini, per la Giornata della Memoria, lo spettacolo che racconta il progetto mondiale dell'astronomo ebreo che fu docente di Astrofisica e Geodesia all'UniversitÓ di Catania e direttore del Regio Osservatorio di Catania

Giornata della memoria / Azeglio Bemporad e il cielo sopra i Benedettini

Torna in scena all'auditorium "Giancarlo De Carlo" lo spettacolo che racconta il progetto mondiale dell'astronomo ebreo che lavor˛ al progetto della "Carta del cielo" guardando la volta celeste proprio dal Monastero dei Benedettini

Una voce dalla Nigeria

Le poesie di Chinua Achebe "Madre rifugiata con bambino" e "Avvoltoi" legano al presente la drammatica riflessione sul passato. In video, gli attori Carmelo Motta, Emanuela Pistone e Pamela Toscano per la Giornata della Memoria 2015

Olivier Messiaen e la fine del mondo

La clarinettista Adalgisa Poidomani esegue un brano del "Quartetto per la fine del tempo" composto dal musicista francese nel campo di prigionia di G÷rlitz. Le attrici Emanuela Pistone e Pamela Toscano leggono testi di Lurcat e Luzi per la Giornata della Memoria 2015

Dalla casa dei morti

In occasione della Giornata della Memoria 2015, l'UniversitÓ di Catania propone la riflessione dello storico inglese Tony Judt. L'attrice Pamela Toscano legge un brano tratto dall'epilogo del volume "Dopoguerra"

Auschwitz, a che serve ricordare?

Terza parte dell'incontro sul saggio scritto da Bruno Maida "La Shoah dei bambini. La persecuzione dell'infanzia ebraica in Italia, 1938-1945" (Einaudi). Un nuovo punto di vista, quello dei bambini italiani, sulle leggi razziali e la guerra tra il 1938 e il 1945 da cui si nasce una nuova analisi.

La Shoah dei bambini

Seconda parte dell'incontro sul saggio scritto da Bruno Maida "La Shoah dei bambini. La persecuzione dell'infanzia ebraica in Italia, 1938-1945" (Einaudi). Un nuovo punto di vista, quello dei bambini italiani, sulle leggi razziali e la guerra tra il 1938 e il 1945 da cui si nasce una nuova analisi.

Sul significato della giornata della Memoria

Prima parte dell'incontro sul saggio scritto da Bruno Maida "La Shoah dei bambini. La persecuzione dell'infanzia ebraica in Italia, 1938-1945" (Einaudi). Un nuovo punto di vista, quello dei bambini italiani, sulle leggi razziali e la guerra tra il 1938 e il 1945 da cui si nasce una nuova analisi.